DESIGN THINKING: La bibliografia consigliata dalla nostra Business Designer

Elena Galli, la nostra responsabile dei percorsi di Accelerazione è una business designer e da anni si occupa di workshop e docenze sul tema del Design Thinking.
Oggi ci propone la sua “bibliografia essenziale” per approfondire il tema e la valenza del Design Thinking come strumento di crescita innovativa all’interno delle imprese:  

 – Change by Design di Tim Brown:  Tim Brown, CEO della celebre società di innovazione e design IDEO , con il suo libro “Change by Design: How Design Thinking Can Transform Organizations and Inspire Innovation”, ci propone una guida di come portare il design thinking in tutti gli aspetti dei prodotti e dei servizi di un’impresa. Probabilmente uno dei migliori libri per approcciarsi al metodo.  

https://www.ideo.com/post/change-by-design/ 

-Design Thinking Playbook di Michael Lewrick, Patrick Link, Larry Leifer:  un’ottima introduzione pratica, che invita fin da subito a sperimentare il processo progettuale attraverso esercizi. Con il contributo di autori fondamentali nella storia del design thinking, il libro guida il lettore nell’applicazione del metodo al proprio contesto di provenienza tramite molti esempi pratici, soprattutto riguardanti il processo di digitalizzazione. Inoltre, è ricco di riflessioni e connessioni con altri metodi di innovazione, come il pensiero sistemico. 

https://it.design-thinking-playbook.com/playbook 

-Ergonomia Cognitiva di Antonio Rizzo: una prospettiva storica e teorica, ma anche pratica; il design thinking viene collocato nel più ampio percorso delle discipline che cercano di facilitare al massimo l’interazione tra esseri umani e sistemi artificiali. Vengono approfonditi i processi psicologici e cognitivi coinvolti nella produzione e nell’uso di strumenti e, soprattutto, come orientarli per rendere più efficace i processi progettuali. 

https://mulino.it/isbn/9788815287939  

-Creative Confidence di David Kelley e Tom Kelley: i fondatori di IDEO e della Stanford d.school approfondiscono un punto chiave del design thinking: le capacità creative non sono solo una caratteristica di determinati individui, ma anche dei processi di interazione tra individui. In maniera narrativa e raccontando la loro stessa esperienza, gli autori mostrano come introdurre e facilitare processi creativi nelle strutture aziendali e organizzative, così come nella propria esperienza professionale individuale. 

https://www.creativeconfidence.com/ 

 

Product & Service Innovation Lab è la nuova proposta di Tech-Up Accelerator rivolta agli Innovatori Aziendali.
Il percorso laboratoriale, realizzato in partnership con Industrio Ventures, è disegnato per offrire competenze specialistiche e si concentra sull’imprenditorialità, sulla progettazione strategica e sui metodi di validazione delle idee di innovazione, attraverso tools e strumenti del Design Thinking e del Product Design.

ℹ️ Tutte le info sul percorso e la brochure con i dettagli del programma sono sulla landing dedicata a questo link: https://techup.dd-re.it/product-service-innovation-lab/

Per saperne di più: 📧 techup@dd-re.it

Con il coordinamento di
UNINDUSTRIA REGGIO EMILIA
42121 Reggio Emilia – Via Toschi, 30/a